A.S. 2019/2020: GENITORI E ALUNNI

 

 

 

 IMPORTANTE: VADEMECUM CONCLUSIONE PRIMO CICLO

 

AVVISO: COMUNICATO MIUR SU ESAMI DI STATO E VALUTAZIONI 

Gent.mi genitori e alunni,

i mezzi di comunicazione hanno riportato la notizia dell’avvenuta emanazione delle ordinanze ministeriali relative a Esami di Stato e valutazione. A livello ufficiale, le informazioni disponibili sono quelle pubblicate sul sito del Miur in data 8 maggio e che si riportano di seguito, per quanto attiene al primo ciclo di istruzione:

Scuola, pronte le Ordinanze su Esami di Stato e valutazione. I documenti inviati ieri al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione per il parere che precede la pubblicazione. Sono pronte le Ordinanze con le indicazioni per lo svolgimento degli Esami di Stato e la valutazione finale degli alunni. Provvedimenti che tengono conto di quanto previsto dal decreto scuola, approvato ad aprile, e dell’emergenza coronavirus. Le Ordinanze, presentate alle Organizzazioni Sindacali, sono state inviate ieri al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione per il necessario parere prima della loro pubblicazione. Si tratta di tre testi: uno per la valutazione di fine anno delle studentesse e degli studenti e per il recupero degli apprendimenti, uno per gli Esami del primo ciclo, uno per gli Esami del secondo ciclo. Di seguito la sintesi dei contenuti.

 

Valutazione finale e recupero degli apprendimenti

​​​​​​​La valutazione avverrà sulla base di quanto effettivamente svolto, gli alunni potranno essere ammessi alla classe successiva anche in presenza di voti inferiori a 6 decimi, in una o più discipline.

Ma non sarà ‘6 politico’. Le insufficienze compariranno, infatti, nel documento di valutazione. E per chi è ammesso alla classe successiva con votazioni inferiori a 6 decimi o, comunque, con livelli di apprendimento non consolidati sarà predisposto dai docenti un piano individualizzato per recuperare, nella prima parte di settembre, quanto non è stato appreso. Il piano sarà allegato al documento di valutazione finale. Resta ferma la possibilità di non ammettere all’anno successivo studentesse e studenti con un quadro carente fin dal primo periodo scolastico. L’Ordinanza tiene conto degli studenti con Bisogni Educativi Speciali (BES). L’attività didattica del prossimo anno scolastico sarà riprogettata per recuperare contenuti non svolti durante quest’anno.

 

Esami del primo ciclo

In linea con quanto previsto dal decreto scuola di aprile, studentesse e studenti saranno valutati attraverso lo scrutinio finale che terrà conto anche di un elaborato. L’argomento dell’elaborato sarà concordato con i docenti, valorizzando il percorso fatto da ciascuno studente. Sarà presentato oralmente, in modalità telematica, davanti al Consiglio di classe, prima dello scrutinio finale e sarà valutato sulla base dell’originalità, della coerenza con l’argomento assegnato, della chiarezza espositiva.

 

A tal proposito si ricorda che la Didattica a distanza è obbligatoria per tutti gli alunni e che, utilizzando la piattaforma G-suite attivata dalla nostra scuola, gli alunni delle classi terze di scuola secondaria di primo grado, dopo aver concordato con i docenti l’argomento dell’elaborato, potranno condividere il lavoro in una classroom predisposta per gli esami all’interno della quale saranno inseriti tutti gli alunni della classe e tutti i docenti del Consiglio di Classe. Si raccomanda pertanto di effettuare rapidamente il primo accesso per il quale bisogna entrare  nella email di gmail utilizzando come nome utente le credenziali che sono state fornite dalla scuola   (cognomenome@icgiovannipaolo2.edu.it) e la password "cambiami". Una volta entrati nella pagina di gmail, basta cliccare nell'angolo in alto a destra sul quadrato costituito da nove puntini per accedere alla piattaforma ed usufruire dei  servizi che interesseranno gli allievi.

Per tale operazione, se si utilizza il computer, non è necessario effettuare nessuna registrazione e non bisogna scaricare nessun programma, nè tantomeno immettere dati personali nella rete. Se invece si utilizza lo smartphone è necessario scaricare le app Google classroom e Google Meet per utilizzare le applicazioni di gsuite.

 

LINEE GUIDA PER L'ACCESSO A GSUITE

LINEE GUIDA PER IL PRIMO ACCESSO SU CLASSROOM

LINEE GUIDA PER L'ACCESSO E L'UTILIZZO DI MEET

 
 
 
 

 

 PROROGA AL 27/04/2020 - RICHIESTA COMODATO D'USO GRATUITO STRUMENTI PER LA DIDATTICA A DISTANZA TABLET/COMPUTER

 

COMUNICATO N.167: RICHIESTA COMODATO D'USO GRATUITO DI STRUMENTI PER LA DIDATTICA A DISTANZA TABLET/COMPUTER

Si comunica che, a fronte dell’assegnazione di specifiche risorse per l’acquisto di dispositivi utili alla didattica a distanza, si sta provvedendo all’acquisto di pc/tablet da mettere a disposizione degli alunni. Nei giorni scorsi è stato avviato monitoraggio fra i docenti coordinatori di ciascuna classe che hanno proceduto a raccogliere i dati avvalendosi delle informazioni in loro possesso, al fine di acquisire la portata dei concreti bisogni. (CONTINUA A LEGGERE IL COMUNICATO)

MODULO PER LA RICHIESTA

 

 

 


 

 

 PROROGA SOSPENSIONE ATTIVITA' SCOLASTICHE

Si comunica che, l'efficacia delle disposizioni dei decreti del Presidente del consiglio dei Ministri del 8, 9, 11 e 20, nonché di quelle previste dall'ordinanza del Ministro della salute del 20 marzo e dell'ordinanza del 28 Marzo 2020 ancora efficaci alla data del 03 Aprile 2020, è prorogata fino al 13 Aprile 2020.

 

P.S. Anche wind, come vodafone e tim, mette a disposizione giga internet gratis. Per avere 100 giga per 7 giorni i clienti wind devono inviare un sms al 40400 scrivendo GIGA OMAGGIO.

 

NOVITA' PER LA RESTITUZIONE DEI COMPITI SULLA PIATTAFORMA ARGO

La nuovissima APP didUP-Famiglia integra grandi variazioni funzionali nella sezione DOCUMENTI DOCENTI, supportando anche la funzione di UPLOAD di foto, in formato .jgp, che potranno essere scattate direttamente dall'app, oppure prelevate fra quelle disponibili nel dispositivo.

E' necessario aggiornare l'app.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

 

 


 

 

TRASMISSIONE DETERMINA FUNZIONAMENTO MODALITA' AGILE DELL'I.C. "GIOVANNI PAOLO II" - BELPASSO

 

 


 

 
 
SEGRETERIA SCOLASTICA - RICEVIMENTO AL PUBBLICO
 
In ottemperanza alle recenti disposizione governative ed in particolare al DCPM 11 Marzo 2020, si comunica che eventuali richieste da parte degli utenti dovranno pervenire agli uffici di segreteria solo tramite mail o telefonicamente.
A tal proposito indichiamo di seguito i nostri recapiti:
  • telefono n. 0957131259
  • indirizzo di posta elettronica: ctic81300b@struzione.it
Gli uffici di segreteria si impegneranno ad evadere le richieste nel più breve tempo possibile.
Si ricorda che la modulistica è disponibile sul sito nella sezione documenti - modulistica per le famiglie.

 La segreteria amministrativa resterà chiusa al pubblico durante le ore pomeridiane.

 

 


  

 

CIRCOLARE PER LE FAMIGLIE: ATTIVAZIONE DIDATTICA A DISTANZA - ISTRUZIONI OPERATIVE

 

 


 

 

 

DISPOSIZIONI SULLA GESTIONE DELL'EMERGENZA CORONAVIRUS

INDICAZIONI E COMPORTAMENTI DA SEGUIRE

 

 

 


 

 

DISPOSIZIONI IN RELAZIONE ALLA PUBBLICAZIONE E DIFFUSIONE DI CIRCOLARI SCOLASTICHE
 
Si comunica ai genitori degli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado che, a partire dalla data odierna, le circolari saranno disponibili anche sul portale ARGO FAMIGLIA nella sezione BACHECA dove si potrà flaggare per presa visione. Cogliamo l’occasione per ricordare a chi ancora non avesse ritirato le credenziali di accesso al portale ARGO FAMIGLIA di farlo al più presto presso la segreteria negli orari di ricevimento:

 

LUNEDI – MERCOLEDI – VENERDI dalle ore 8.00 alle ore 11.00;

 

MARTEDI – GIOVEDI dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

 

 


 

 

LABORATORIO IN ORARIO EXTRACURRICOLARE E CURRICOLARE NELL'AMBITO DEL PROGETTO "C'ENTRO  ANCH'IO A SCUOLA"

 

Si comunica che nell’ambito del Progetto “C’entro anch’io a scuola” sono stati proposti dal Consorzio Il Nodo e approvati dal Collegio dei Docenti di Scuola Secondaria di 1° grado i seguenti laboratori:

ATTIVITA’

DESTINATARI

ORARIO

Laboratorio di recupero scolastico di matematica

n. 10 allievi di classe seconda

Orario extracurricolare

Laboratorio di recupero scolastico di lingua inglese e lingua francese

 n. 10 allievi di classe seconda

Orario extracurricolare

Laboratorio di creatività manuale

n. 12 allievi di tutte le classi

Orario extracurricolare

Laboratorio fumetto

n. 15 allievi di tutte le classi

Orario extracurricolare

Laboratorio sportivo di baseball con cadenza quindicinale in compresenza con educazione fisica

tutti gli alunni

Orario curricolare

Possono presentare domanda di partecipazione gli alunni interessati ricadenti nella fascia dei destinatari. In caso di esubero di richieste rispetto ai posti disponibili si effettuerà una selezione fondata su opportuni criteri oggettivi.  

          

 


 

ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DI POST-SCUOLA PER ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA

Vista la richiesta avanzata da alcuni genitori, si comunica la disponibilità ad attivare il servizio di post scuola, subordinato all'adesione da parte di almeno 10 alunni per l'intera durata del servizio e al pagamento di una quota. In caso di esubero di richieste verrà data la precedenza a coloro i cui i genitori sono in grado di documentare la necessità attraverso attestazione di orario di lavoro o altre esigenze documentate.

Si allega il prospetto con le quote che veranno richieste in caso di attivazione.

Si richiede di compilare il modulo di adesione scaricabile dal sito dell'Istituto o presso l'ingresso della scuola primaria entro il 28 febbraio 2020.

 

  1 VOLTA A SETTIMANA  2 VOLTE A SETTIMANA 3 VOLTE A SETTIMANA 4 VOLTE A SETTIMANA OGNI GIORNO
FINO ALLE 14.00 € 4,00 € 7,00 € 10,00 € 12,00 € 15,00
FINO ALLE 14.30 € 6,00 € 10,00 € 15,00 € 20,00 € 22,00

 

 


  

PROGETTO "C'ENTRO ANCH'IO A SCUOLA"

COMUNICAZIONE PER LE FAMIGLIE

 

 


 

 

COMUNICAZIONE USCITE ANTICIPATE, ABBIGLIAMENTO ALUNNI, COLLOQUI CON I DOCENTI

 

RICHIESTE DI USCITA ANTICIPATA
Poiché si è rilevato che le richieste di uscita anticipata degli alunni da parte dei genitori sono frequenti, si comunica che a partire da domani 17/10/2019 sarà possibile prelevare anticipatamente i figli solo per seri e comprovati motivi.
Si raccomanda, pertanto, ai genitori di evitare richieste immotivate e di non insistere.
Si ricorda, tra l’altro, che il conteggio delle assenze è fatto in ore e che, perciò, le uscite anticipate incidono sulla frequenza, rischiando di far sforare all’alunno il numero di assenze massimo consentito, con conseguente impossibilità di valutazione dell’anno scolastico (NON AMMISSIONE alla classe successiva).

ABBIGLIAMENTO DEGLI ALUNNI
Nonostante le continue raccomandazioni, alcuni alunni si presentano a scuola con un abbigliamento inadatto all’ambiente scolastico (pantaloncini, magliette scollate e/o corte, jeans strappati …)
Si raccomanda, pertanto ai genitori di vigilare sul modo di vestirsi dei figli, assicurandosi che magliette e jeans / pantaloni /sotto di tuta/ siano adeguati per lunghezza e larghezza, senza spalline, scollature, strappi e simili, preferendo i colori “seri”.
In caso di mancata osservanza di tali indicazioni, si telefonerà a casa e un genitore dovrà portare a scuola il capo di vestiario di ricambio adatto.
Per evitare la mancata osservanza di quanto stabilito nonché spiacevoli disparità di trattamento tra gli alunni, sarà compito dei docenti della prima ora controllare che l’abbigliamento dei ragazzi sia decoroso e, ove necessario, passare ai dovuti provvedimenti.

COLLOQUI CON I DOCENTI
Per ovvi motivi, non è possibile parlare con i docenti senza appuntamento.
I genitori che avessero bisogno di un colloquio chiederanno al/ai docente/i interessato/i un appuntamento o attraverso il proprio figlio o tramite un collaboratore scolastico.

 

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Elga Maria Grazia Schembri

 

 


 

USCITE ANTICIPATE, TELEFONATE A CASA, CIBI E BEVANDE PORTATI A SCUOLA DAI GENITORI DEGLI ALUNNI SCUOLA SECONDARIA DI 1° GRADO

Poiché nella scuola Secondaria di 1° grado è stato riscontrato un rilevante e sempre crescente numero di uscite anticipate, soprattutto in concomitanza con il termine delle lezioni di Scuola Primaria (ore 13.30 dal lunedì al giovedì e 13.00 il venerdì), si fa presente ai Sigg. Genitori che da giovedì 21 Febbraio tali uscite saranno autorizzate solo in presenza di validi e comprovati motivi.

Inoltre si comunica ufficialmente alle famiglie che agli alunni non sarà consentito telefonare per farsi portare materiale dimenticato a casa.

Si fa infine presente che il far pervenire cibi e bottigliette d’acqua a scuola durante le lezioni arreca disturbo alle attività didattiche e che, pertanto, i collaboratori scolastici non le consegneranno in classe. In caso di necessità, i genitori hanno l’obbligo di scrivere sul loro involucro il nome dell’alunno, che andrà a prendere a sua cura nell’androne il cibo o la bottiglietta d’acqua esclusivamente durante la ricreazione o nell’intervallo tra la fine delle lezioni e l’inizio delle attività pomeridiane.

In questo caso, però, si declina ogni responsabilità per eventuali smarrimenti o disguidi.

I Sigg. Docenti faranno trascrivere sul diario agli alunni gli estremi della presente comunicazione e avranno cura di verificarne il giorno successivo l’avvenuta ricezione tramite  il controllo delle firme dei genitori.

                                                                                       

 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssa Elga Maria Grazia Schembri

  

 


  

DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI PREVENZIONE VACCINALE (LEGGE 119/2017)

Come è noto, è stato di recente convertito in legge il decreto n. 73 del 7/6/2017, "Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale", che dispone, per i minori di età compresa tra zero e sedici anni, l'obbligatorietà di dieci vaccinazioni (nove per i nati prima del 2017). Gli obblighi vaccinali sono disposti in base alle indicazioni contenute nel calendario vaccinale nazionale vigente. Al fine di rendere effettivo l'obbligo vaccinale, i genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori e gli affidatari sono tenuti a presentare idonea documentazione comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie, previste dal decreto-legge in base all'età, attraverso copia del libretto delle vaccinazioni. (leggi la circolare regionale e le disposizioni vaccinali)

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Elga Maria Grazia Schembri