Scuola

Informazioni sul contatto

Immagine-contatto
Indirizzo:
Via Pier Santi Mattarella,41

ctic81300b@pec.istruzione.it


Piano Tavola - Belpasso Catania 95032 Italia

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono: +39 095 391033

Fax: +39 095 391033

Modulo contatti

Invia un'email. Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Altre informazioni

Altre informazioni:

RECLAMO

PROCEDURA PER IL RECLAMO:

 

I reclami possono essere espressi in forma orale o scritta (a mezzo consegna a mano, per posta, via mail) e devono contenere le generalità, l’indirizzo e la reperibilità del proponente. 

 

Tutti i reclami verbali e telefonici dovranno essere successivamente sottoscritti. 

 

Il Dirigente Scolastico, dopo aver esperito adeguate indagini e interpellato i soggetti interessati, risponde, in forma scritta, entro quindici giorni, attivandosi per rimuovere le cause che hanno provocato il reclamo. 

 

Il Dirigente Scolastico, in caso di infondatezza del reclamo, notificherà agli interessati quanto accertato e copia della nota sarà conservata agli atti dell’ufficio di segreteria. 

 

Annualmente, il Dirigente Scolastico redige un’analitica relazione sui reclami e sui provvedimenti adottati che viene inserita nella relazione annuale del Consiglio d’Istituto.

 

È cura della istituzione scolastica tenere la registrazione scritta dei reclami ricevuti, delle soluzioni adottate e dei risultati ottenuti. 

 

Nel caso di problemi o disguidi nell’attività amministrativa (documenti, certificati, iniziative, funzionamento dei servizi) è opportuno fare la segnalazione al Direttore dei servizi amministrativi per telefono o a voce, chiedendo i chiarimenti del caso. 

 

I reclami, a voce o telefonici (non le richieste di chiarimento) possono essere accettati solo se, in tempi brevi, sono successivamente sottoscritti con indicazioni delle generalità, indirizzo e reperibilità del proponente.  Per tutte le soluzioni e le risposte fornite a seguito di reclamo viene chiesto al proponente di esprimersi in termini di soddisfazione. 

 

Il Dirigente Scolastico riferisce al Consiglio di Istituto, al termine di ogni anno scolastico, sui reclami pervenuti,  sulle soluzioni adottate e sulla soddisfazione o non soddisfazione del proponente. Ogni reclamo va inoltrato al Dirigente scolastico servendosi dell’apposito modulo qui allegato.

 

 

 

MODULO PER IL RECLAMO